An international engagement

Posted on Posted in Wedding Blog

_SZ_5088_webNon capita tutti i giorni di trovarsi a gestire una sessione di scatto ritrovandosi a dare le direttive in inglese e nel contempo riuscire a portare a casa qualcosa di gradevole nonostante la pioggia, ma la scena che ho avuto davanti aveva un inizio alla James Bond ed un finale degno di uno dei migliori film d’amore! Eh si, perchè lui ha organizzato tutto nei minimi particolari. Appena arrivati un veloce briefing sui percorsi e le situazioni da gestire, dopodichè si è passati all’azione… quella vera! Lei, ignara di tutto credendo di fare una romantica passeggiata non si sarebbe mai aspettata che l’epilogo di quel pomeriggio potesse essere così emozionante. Noi nascosti e a debita distanza intanto documentavamo tutto quasi fossimo dei paparazzi, fino a quando raggiunto il “punto X” lei chiude gli occhi, noi ci avviciniamo cercando l’angolazione migliore per creare il ricordo più bello possibile e ad un tratto eccola lì, la situazione perfetta, in sottofondo Bruno Mars che creava la giusta atmosfera, lui in ginocchio con l’anello nella scatola appena aperta rivolto verso di lei che alla vista di tutto questo asciugava le lacrime, tutto questo contornato dalla stupenda cornice che la costa di Maratea offriva. Esperienze come questa riempiono il cuore di gioia e, inutile dirlo, spronano a fare sempre più e meglio quello che per me è il più bel mestiere del mondo!